Promo 2019/2020 – San Benedetto – Bresso 59-65

Si prende qualche rischio la Promozione sul campo di San Benedetto per raggiungere la vittoria, 59-65, che la conferma al terzo posto. Non è mai semplice vincere in trasferta; inoltre ieri sera la gara si è disputata con cronometro e segnapunti manuale, causa mancanza della console di comando del tabellone elettronico. Comunque l’approccio alla gara è discreto e la squadra, con una formazione non al completo, sembra poter controllare gli avversari; chiude il primo periodo 13-21 e nella prima metà del secondo aumenta il vantaggio fino al +13, 21-34. La zona avversaria e qualche disattenzione di troppo su entrambi i lati del campo favoriscono un parziale di 8-0 per i padroni di casa che, all’intervallo lungo, sono perfettamente in partita sul 29-34. Rientro dagli spogliatoi e squadre che non trovano più la via del canestro, 7-2 il parziale a favore di Bresso ben oltre metà quarto, ed 11-4 quello che al 30′ vede avanti gli ospiti, 33-45.
Completamente diverso l’ultimo periodo, dove le due squadre segnano con regolarità, mantenendo pressochè inalterato il divario nel punteggio fino al 43-55; poi l’attacco bressese s’inceppa nuovamente e la difesa concede ampi spazi alle penetrazioni degli esterni di San Benedetto, che rientra in partita portandosi a -2 sul 57-59 a meno di 2′ dal termine. La precisione dalla lunetta, 4/4 nell’ultimo minuto, ma anche 8/9 dal 43-55 già citato, permette a Bresso di portare a casa il referto rosa.

“Dobbiamo fare i complimenti a San Benedetto per non aver mai gettato la spugna. Hanno saputo approfittare di alcune nostre leggerezze che sarebbero potute costare caro. Nonostante delle sbavature di lucidità che hanno condizionato palle perse sanguinose, non abbiamo offerto una cattiva prestazione sul piano tecnico. Dovremo da adesso essere più lucidi e più maturi nel saper gestire la partita nei suoi singoli momenti”. Così ha riassunto coach Finkelberg a fine match.

No Replies to "Promo 2019/2020 - San Benedetto - Bresso 59-65"