IL MOTORE NON POTRA’ CHE ESSERE NUOVAMENTE FEDERICO ANZANI!

Dopo una stagione da leader, Federico Anzani sarà ancora il primo timoniere della nostra Prima squadra. Oltre allo spiccato agonismo, Chicco ha messo in mostra un forte carisma all’interno dello spogliatoio che lo ha reso uno dei punti di riferimento dentro e fuori dal campo.

“Dopo la stagione passata non potevamo che confermare Chicco come nostro play titolare – racconta coach Finkelberg. Giocatori con quel carattere se ne vedono pochi in questa categoria. Sarà fondamentale la sua leadership su entrambi i fronti del campo così come in spogliatoio. Sono convinto abbia le carte per poter essere uno dei migliori esterni del campionato”.

“La stagione conclusa anzitempo ci ha dato parecchi spunti di riflessione sull’identità di questo gruppo che durante il corso dei mesi è cresciuto tanto malgrado i numerosi infortuni e assenze che ne hanno minato il cammino. Al momento dell’interruzione ci trovavamo terzi in classifica e questo credo sia un indicatore importante del percorso che la squadra stava affrontando, partendo dalle numerose difficoltà iniziali dovute sia ai sopracitati infortuni che ad una mancanza di chimica di squadra, la quale si può creare soltanto col passare del tempo e grazie al duro lavoro in palestra. Ripartiamo quindi con la consapevolezza di essere un gruppo in grande crescita. L’obiettivo, naturalmente, rimane invariato rispetto alla stagione precedente: il salto di categoria. Per riuscirci avremo bisogno di partire sin dalla ripresa delle attività con grande intensità e determinazione. Creare alchimia di squadra con i nuovi arrivi sarà l’obiettivo principale nel futuro prossimo e sarà il punto di partenza del nostro cammino verso la nostra meta. Il sostegno dei nostri tifosi, specialmente in casa, sarà fondamentale per far sì che Bresso diventi il nostro fortino e che nessun ospite possa uscire dal palazzetto con i due punti. Non vediamo l’ora di poter ripartire da dove eravamo rimasti e proseguire il nostro cammino tutti insieme”.