SERIE D: GS Paderno Dugnano – Bresso Basket 64-85

Veniamo fuori alla distanza e facciamo nostra la gara con Paderno, grazie ad un ultimo parziale da 8-25. Sin dalle prime battute la sfida si mantiene sul canale dell’equilibrio: Paderno ci punisce ripetutamente dalla lunga distanza, noi replichiamo con missmatch vicino al ferro. Due quarti simili che tengono il punteggio in bilico all’intervallo (40-39). Nel corso del terzo quarto cominciamo a prendere le misure ai tiratori di casa, mettendo il naso avanti (56-60), per poi togliere completamente i rifornimenti alle guardie avversarie nel quarto conclusivo. Una difesa piú tenace dei biancoblu di Finkelberg frutta tre palle recuperate consecutive concretizzate nell’altra metà con tre triple che di fatto affossano il morale dei ragazzi di Paderno. Spinti dall’entusiasmo i nostri dilagano fino al +21 finale.

“Leggendo il risultato qualcuno potrebbe pensare ad una gara a senso unico, sbagliandosi completamente – dice coach Finkelberg. Per due quarti non siamo riusciti a capire come imbrigliare le guardie di Paderno e siamo stati mitragliati da ogni parte. Abbiamo subito 40 punti in 20′, noi che facciamo della difesa il cuore del lavoro in palestra. Nella seconda parte qualcosa é cambiato, abbiamo aggiustato ciò che fino a quel momento non stava funzionando e, complici alcuni canestri pesanti, abbiamo indirizzato bene il finale”.