UN NUOVO INIZIO, UN NUOVO PROGETTO

L’interruzione della stagione, dovuta alla crisi legata al Coronavirus, ci ha dato la possibilità e il tempo necessari per capire che rotta vogliamo prendere da ora e nel prossimo futuro – dichiara il presidente Maurizio Dallolio. Come società sportiva vorremmo riportare i giovani in palestra tramite la pallacanestro e ci piacerebbe essere una prima scelta sul territorio – dichiara il presidente Dallolio. L’anno prossimo (2021/2022) festeggeremo 50 anni di storia e, nel nostro programma, uno dei primi obiettivi è ritornare ad essere un importante polo di aggregazione per i giovani di Bresso e non solo. Per farlo abbiamo investito in iniziative finalizzate al miglioramento del nostro vivaio, creando sinergie tra i gruppi, coordinando il lavoro degli staff tecnici in modo da sviluppare collaborazioni di crescita tra le differenti annate e, al tempo stesso, un contatto diretto tra il settore giovanile e la Prima squadra. E il nostro rinnovamento non si ferma qui. Bresso Basket non vorrà dire solo pallacanestro, bensì anche impegno nel sociale mediante iniziative che vedranno i nostri ragazzi coinvolti in prima linea a favore della comunità.